PERL

ISMO

E' un cocktail ideato per condividere un significato ben preciso.

E' immediato, PERL (una sfera) ISMO (futurismo)

In realtà non è proprio così immediato, lo è per me che ne sono l'ideatore, e lo sarà per te, dopo questa condivisione.

PERLISMO ha più obiettivi:

Il primo è l'effetto sorpresa, se non è sorprendente qual'è la novità, ti starai chiedendo, per quale motivo dovrei provarlo? 

Il secondo è la sostenibilità, consapevolezza e nuovo modo di codificare i cocktails

Il terzo è inerente al futurismo, dare slancio al cliente attraverso una proposta del tutto innovativa e originale.

L'idea mi è balzata vedendo delle opere di Armando Testa, una persona che reputo geniale per moltissimi aspetti, dove personalmente ho notato e colto attraverso le sue opere, una comunicazione che va oltre al gesto artistico e indirizza lo sguardo al divertimento, la sarcasticità, spaccando il rituale impegnato del classico operato artistico, sorprendendo e facendo ridere lo spettatore.

PERLISMO è un cocktail all'interno di una sfera di burro di cacao.

La proposta è analcolica 

Caffè Lavazza Tierra Selection (estrazione espresso)

Chinotto 

Passion Fruit sciroppo

Ti garantisco che tutti gli ingredienti utilizzati sono facilmente reperibili, anche il burro di cacao, che puoi trovare facilmente nei negozi bio oppure Metro area pasticceria, oppure se vuoi risparmiare tempo e denaro Amazon.

ingredienti

50 ml Caffè Lavazza Tierra Selection (estrazione espresso)

200 ml Chinotto 

35 ml Passion Fruit sciroppo

250 gr Burro di cacao (pasticceria) non quello per le labbra

Attrezzi

Stampi di silicone sferici

piastra induzione o fuchi da cucina

1 siringa (per riempire le forme in silicone)

4 spilli o aghi da siringa sottili

1 abbattitore o congelatore

1 pentola per bagno maria

1 bacinella per il burro di cacao

1 contenitore capiente per contenere tutti gli ingredienti 

tempistica

5 minuti per la realizzazzione della miscela 

3 ore per solidificazione in abbattitore a -25°

8 ore per la solidificazione in congelatore

5 minuti per la copertura delle perle 

Tecnica di miscelazione

Estrai il caffè dalla tua macchina ad espresso.

Fallo raffreddare.

Una volta che il caffè è freddo o temperatura ambiente puoi tranquillamente aggiungere tutti gli ingredienti in un grande contenitore, che ti possa dare l'opportunità di realizzare almeno 50 Perle.

Se pensi che questo Minicocktail o come a me piace chiamarlo, AMUSE-BOUCHE, o precocktails, possa fare al caso tuo, ti consiglio di produrne almeno un quantitativo di 50 perle, perché quando un tuo cliente, ne proverà una, tutti gli altri lo vorranno provare.

Tecnica di Realizazzione 

Per creare le tue perle perfette, avrai bisogno di:

stampi sferici in silicone alimentare,

un freezer che possa abbattere la temperatura almeno sino  -10 o come consigliato un abbattitore per alimenti,

una pentola

una bacinella in acciaio sferica

una piastra ad induzione o fuochi dove sciogliere a bagno maria il burro di cacao.

Quando hai reperito questi attrezzi, puoi procedere alla formazione delle perle.

Congelamento delle perle

Versa la miscela creata con caffè, chinotto e passion fruit nelle forme di silicone.

Se vuoi puoi aiutarti utilizzando una siringa per riempire le forme.

Fai attenzione che ogni singola forma sia riempita bene sino all'orlo, evitando spiacevoli formazioni di semi perle o forme strane.

Le tempistiche di solidificazione variano dalla temperatura del congelatore che disponi.

Maggiore è la potenza di abbattimento della temperatura, minore sarà l'attesa della formazione delle perle.

Inoltre ho testato un normalissimo congelatore domestico e tranquillamente in una notte ho ottenuto un risultato soddisfacente.

Consiglio inoltre di non impilare gli stampi, essendo il materiale in silicone,

(non termoconduttore), ciò implicherebbe ulteriore tempo per la formazione dele perle.

burro di cacao

Tecnica bagno maria, disciogli il burro di cacao sino a quando hai ottenuto un liquido omogeneo. (bagno maria max 55 gradi)

Rimuovi il burro di cacao dal bagno maria e attendi che il burro di cacao si raffreddi di almeno 5 gradi.

In questa fase è importante attendere che il burro di cacao si raffreddi almeno di almeno 5/7 gradi per evitare che le perle congelate, precedentemente a contatto del burro di cacao, vadano a deteriorare la loro forma tondeggiante.

Togli le sfere solidificate dalle forme in silicone.

Inserisci  l'ago o spillo nella sfera accertandoti che la presa sia solida.

Immergi ed strai velocemente la perla nel burro di cacao. (vedi video sotto)

Attendi 3/4 secondi che il burro di cacao si solidifichi intorno alla perla.

Estrai dolcemente lo spillo dalla perla, evitando di rompere il burro di cacao.

Chiudi il buco dello spillo con una piccola goccia di burro cacao liquido.

stoccaggio e mantenimento

Da ricordare che le perle sono molto delicate e soffrono le fonti di calore.

Il mio consiglio è quindi di stoccarle in contenitori dedicati in frigorifero ad una temperatura variante dai 4/6 gradi.

Da consumarsi in versione analcolica in max 3 giorni, conservate appropriatamente in 

frigorifero.

Conclusione, Wow effect

Perlismo, è una creazione originale, che abbatte il classico approccio alla clientela, aggiungendo un valore degustato sensoriale estremamente impattante, con un risultato indiscutibile, WoW Effect.

SCOPRI NUOVI MODI DI CREARE COCKTAILS CHE TI PORTERANNO AD UNA NUOVA CONSAPEVOLEZZA

Scopri che c'è molto di più di quello che hai già visto, intorno a te, e dentro di te.

Incomincia ad allargare i tuoi orizzonti già da oggi, senza privarti il piacere di migliorare costantemente ogni giorno.